Chiama +39 0426 330582
...
Chiama +39 0426 330582
...

Pigiama palazzo: cos’è e come indossare il completo più chic di sempre

pigiama palazzo

Il pigiama palazzo è forse uno dei pochi capi che ancora manca nel nostro guardaroba.

Bisogna allora rimediare immediatamente cedendo al fascino del completo chic più attuale che c’è.

Indossatelo con assoluta disinvoltura, come se fosse realmente un pigiama, per belle addormentate moderne e anche parecchio sveglie!

Storia di una capo unico il pigiama palazzo

Il pigiama palazzo è un completo formato da pantaloni ampi e blusa scivolata che fu creato negli anni’60 dalla principessa russa Irene Galitzine.

Il capo molto chic e innovativo fu presentato a Palazzo Pitti nelle prime sfilate di capi Made in Italy e fu battezzato Pigiama Palazzo forse in onore della esclusiva location che lo vide sfilare la prima volta.

Un pigiama “da palazzo” insomma, non destinato alle camere da letto, ma ad essere un capo quasi nobiliare.

È da allora che il pigiama palazzo è divenuto un grande classico.

È amato per la sua semplicità e il suo comfort e soprattutto perché pone in evidenza non tanto il corpo di una donna ma il suo portamento.

È dunque un completo creato per donne stilose e affascinanti che riescono ad essere chic semplicemente indossando dei pantaloni larghi e una blusa, conditi da eleganza e stile personali.

Il capo iconico di un certo jet –set, che oggi più che mai è osannato dalle fashion influencer di tutto il mondo.

Pigiama palazzo a chi sta bene

Si tratta sicuramente di un capo che può mascherare qualche imperfezione fisica.

I pantaloni scivolati si addicono a donne dalla corporatura importante.

La parte sopra, sia essa una blusa o una camicia, aiutano a sentirsi a proprio agio anche quando si ha qualche chilo in più.

D’altro canto, essendo un capo davvero molto chic, è indossato alla perfezione anche da donne alte e magre.

Un capo per tutte? Direte voi.

Un capo per donne speciali, che non hanno bisogno di sentirsi fasciate dentro mini abitini per sentirsi sensuali. Il pigiama palazzo è un capo lussuoso e al contempo molto audace.

Jacqueline Kennedy, Audrey Hepburn, Sofia Loren, sono solo alcune tra le dive che lo hanno amato, e reso celebre in tutto il mondo.

Quando indossare un pigiama palazzo

Le occasioni per indossare questo ensamble così chic sono davvero tante.

Un capo da salotto, che ormai esce allo scoperto ed entra di diritto nelle sale da cerimonia più eleganti.

Può essere indossato con accessori preziosi come sandali e borse gioiello per inventare un outfit davvero molto elegante.

La nostra proposta di oggi rende omaggio ad uno stile chic ma al contempo funny è di Attic and Barns e potrete acquistarlo a questo link.

Le mille righe verticali e colorate del Pigiama Attic and Barns sembrano create per donne pratiche, indipendenti, sicure del proprio fascino e anche molto scherzose.

Da quando l’underwear ha conquistato lo street style di tutto il mondo, il pigiama palazzo ha assunto anche un allure più giovane.

Non solo per donne agiate che amano lo stile classico, ma anche per ragazze fascinose e anticonformiste che adorano lo stile bohémien.

Un paio di sandali con zeppa, capelli raccolti in uno chignon quasi casuale e un pigiama palazzo a righe, ed ogni giovane donna può sentirsi affascinate ed easy come piace a noi di Albashop.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *